Pubblicato da: Aristopicchio | 12 marzo, 2007

Il mio AMILO 7440M

Oramai ha la sua età, non fa più le giocate di una volta, non ha mai fatto la Promessa, ma non mi ha mai deluso (finora).
Di chi sto parlando?
Ma del mio Portatile era chiaro, no?

Bene, non ne avevo ancora parlato per ora, ma adesso, dopo le ultime vicissitudini, mi pare giusto raccontarvi quello che mi è successo negli ultimi giorni.

Amilo 7440M

E’ un annetto buono che il mio portatile si surriscaldava eccessivamente e la ventola faceva un runore piuttosto strano, non potevo più usarlo senza un software che limitasse il processore (per evitare surriscaldamenti dell’ordine dei 95° C).

La settimana scorsa ho deciso di installare Linux Ubuntu, incuriosito dai tutorial presenti su Pollycoke, per cui ho preparato tutto il necessario, eseguito l’installazione e tutto funzionava alla perfezione.
Già che ero in vacanza ho deciso di formattare anche Windows XP e reinstallare anche il SO di casa Microsoft.
Qui sono cominciati un pò di problemi dovuti alla gestione delle partizioni da parte dei due SO, che ho risolto effettuando alcune reinstallazioni precise, inoltre ho preso la decisione di non installare più gli aggiornamenti di Windows XP se non dopo un’accurata indagine in quanto tutte le volte il 7440M va in conflitto e non viene più supportata la Scheda Video Intel.

Detto ciò, ed essendo in vena di mettere le mani al laptop, ho deciso di tentare di risolvere il problema della ventola e mi sono messo a smontare il mio Amilo.
Dopo alcuni tentativi infruttuosi sono riuscito a venire a capo del problema e a raggiungere la famigerata ventola di raffreddamento della CPU.
Sulla maschera in rame si era depositato uno strato immenso di polvere prontamente levato. Una goccia di olio sbloccante e ora la ventola va che è una meraviglia.

Non più riscaldamenti eccessivi, ventola ancora ad intermittenza e non più accesa continuamente, PC più reattivo e silenzioso.

La riconfigurazione e questa serie di smanettamenti ha provocato il mio allontanamento dal Blog, ma ora ritorno.

Se qualcuno avesse un portatile come il mio e avesse bisogno di aiuto o potesse darmi qualche consiglio interessante, ogni commento è ben accetto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: