Pubblicato da: Aristopicchio | 2 luglio, 2007

Google in Black

In tema di ecologia, spulciando su Internet ho trovato quest’iniziativa da parte di Google: BlackGoogle!
Si tratta senz’altro di un’iniziativa molto interessante per quanto riguarda il risparmio energetico…

“6- Amano e rispettano la Natura”

Ecco quindi un modo per rispettare il 6° punto della legge scout anche su Internet: un monitor acceso su una pagina Web bianca consuma molto di più di un monitor su una pagina web nera…
Nel nostro piccolo possiamo aiutare anche in questo modo: Mark Ontush, il 22 febbraio 2007, sosteneva che se Google cambiasse il design della sua pagina di ricerca adoperando il nero, è stato calcolato che il risparmio energetico sarebbe di 15 watt (da 74 a 59).
Mark effettua alcuni calcoli matematici per cui, in parole povere, si risparmierebbero 3000 Megawatt/ora per un anno semplicemente cambiando lo sfondo della pagina da bianco a nero.

Partendo da queste considerazioni Google ha creato BlackGoogle (anche in italiano) il motore di ricerca Google NERO per risparmiare energia.

Invito tutti quindi a usare questo motore invece del solito Google: i risultati saranno gli stessi, ma su sfondo nero, e, col tempo, aiuterete anche così a salvare la Terra.

PS: esiste anche una versione italiana, Neroogle, che però pare non fornisca risultati perfettamente attendibili.

Technorati Tags: , ,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: